Sabato 16 Dicembre 2017  

GIORNALE DI SERVIZIO ED INFORMAZIONE INTERNAZIONALE

IN EVIDENZA

  • Nessuna notizia in evidenza

Creata la pelle bionica che può salvare la vita ai “bambini farfalla”

Sono state “corrette” in laboratorio, le cellule staminali epidermiche che hanno salvato la vita ad un “bambino farfalla”. La ricerca e lo sviluppo di questa pelle “modificata” sono stati effettuati da un gruppo di scienziati dell’Università Italiana di Modena. Il bambino siriano in questione,  si chiama Hassan ed era affetto da una rara e grave malattia, chiamata epidermolisi bollosa, che degenerando gli aveva “corroso” l’80% della sua pelle, portandolo fino al decesso.

La pelle bionica è stata impiantata su tutto il corpo del bambino con 3 operazioni in 8 mesi nell’ospedale tedesco dove il bambino era in cura. Nei 2 anni successivi all’intervento, il bambino va a scuola, gioca a pallone e la sua pelle è integra, sana e non presenta tracce di epidermolisi.

Il fatto di aver sostituito l’organo più grande del nostro corpo, la pelle, con la terapia genica, apre orizzonti e speranze di poter curare  migliaia di bambini affetti da questa rara malattia, che riduce la pelle fragile come le ali della farfalla e quindi soggetta a lesioni e infezioni, ma anche altre patologie correlate o le grandi ustioni.

Dalla ricerca si è scoperto che ognuno di noi cambia con cadenza mensile la propria pelle ma, ogni persona ha un gruppo stabile di cellule staminali epidermiche che sono per tutta la vita.

Le cellule vengono geneticamente modificate per correggere l’imperfezione del Dna che è all’origine della malattia, per essere poi aumentate e trapiantate.

Grazie al lavoro, alla determinazione e all’impegno di tante persone che lavorano in laboratorio, la scienza fa passi da gigante e riesce a salvare delle vite, soprattutto di bambini.

 

Articolo di Bea Maurizio

altre notizie
advertisement
PER LA TUA PUBBLICITÀ SU LASVOLTA.info
advertisement
PER LA TUA PUBBLICITÀ SU LASVOLTA.info
Il prossimo evento

Caparezza incontra i fan a Romaest

Caparezza incontra i fan a Romaest e firma le copie del suo nuovo album 'Prisoner 709' Martedì 26 settembre, alle ore 17:00, presso l'area eventi, secondo piano ingresso nord, del Centro Commerciale Romaest, Via Collatina, 858, Caparezza incon [...]